Giardino

Come è nata la peonia più costosa: la lunga storia del capolavoro

Пионы
507views

Sfortunatamente, non tutto ciò che vogliamo acquistare è alla nostra portata.

Nella categoria dei “piaceri irraggiungibili” rientra anche la peonia della varietà Pastel Elegance, che è la più costosa al mondo.

Questo è un ibrido interspecifico con una colorazione unica. Ha un colore pastello, rosa pesca con stami dorati. Il fiore “Pastel Elegance” è un fiore doppio con grandi petali esterni arrotondati che circondano i petali centrali arruffati.

L’altezza della pianta è di 75 cm e il diametro del fiore può raggiungere fino a 22 cm.

Dobbiamo ringraziare l’allevatore americano Bill Seild per questa bellezza, che ha lavorato alla creazione di una varietà con ampi petali rosa e una bella forma.

A questo punto, è riuscito a ottenere circa 200 varietà, ma non tutto era uguale – e solo dopo ha intuito di incrociare due ibridi di peonie erbacee: “Salmon Dream” e “Lemon Chiffon”.

L’allevatore ha trasferito il polline da una peonia all’altra, a seguito della quale si sono formati i semi, dai quali successivamente sono cresciute 4 piantine.

Sbocciarono 7 anni dopo e uno dei fiori si rivelò un vero capolavoro.

“Pastel Elegance” è stato creato nel 1982 e registrato nel 1989. È un ibrido di quarta generazione, il che significa che ci sono voluti almeno 30 anni per crearlo dalla prima ibridazione delle peonie selvatiche.

Attualmente, Pastel Elegance può essere trovato solo tra i collezionisti.

In precedenza abbiamo parlato del .

Leave a Response

Giannini
Giannini è la tua guida affidabile al mondo dei consigli di vita. Con una vasta conoscenza ed esperienza in cucina, giardinaggio e altro ancora, ti offro ispirazione, suggerimenti e consigli per la tua vita quotidiana. La mia passione per la creatività e la preoccupazione per l'ambiente si riflettono nel mio approccio che ti ispira a vivere una vita migliore e più appagante.